furlanello 6 giugno.jpg
iscriviti.jpg

Anemia emolitica autoimmune... trombocitopenie... poliartriti... quante volte siamo in dubbio: sono primarie o secondarie ?

 

Quanto c’interessa nella pratica differenziarle ?

 

E cambiano le terapie e i monitoraggi ?

 

Il dott. Tommaso Furlanello utilizzerà la sua esperienza sia nella attività clinica e in laboratorio per ragionare con voi relativamente a delle differenze importanti tra le alterazioni immunologiche di altre malattie e le (comuni ? rare ? rarissime ?) immunopatie primarie ed idiopatiche