top of page

“Cosa vuole è anziano, è normale che non riesca più a camminare”
“E’ troppo vecchio, non possiamo…”
“Mi dispiace ma la sua malattia è incurabile”
“A questa età non ne vale la pena…”

Quante volte i nostri clienti si sono sentiti dire queste parole e sono stati pervasi da un senso di abbandono ed impotenza difronte alle sofferenze del proprio compagno di vita. Hanno magari cercato un aiuto e, non
trovandolo, hanno finito col demoralizzarsi.
Parallelamente a quanto è già accaduto in campo umano, anche in medica veterinaria si sta facendo largo un nuovo approccio per aiutare i pazienti animali affetti da patologie croniche o incurabili ad avere una buona qualità di vita nonostante la malattia e la senilità. Per poterlo fare occorre prendersi cura di tutti gli aspetti della vita dell’animale: gestione del dolore, deficit deambulatori di natura neurologica o ortopedica, alimentazione, benessere psicoemotivo, ambiente domestico e barriere architettoniche. Poiché tuttavia si parla di binomio uomo-animale, è a volte necessario occuparsi anche dell’aspetto emotivo e psicologico della componente umana, dando supporto nel prendere le decisioni sulla cura o sul termine delle cure del
proprio animale.
Scopriamo insieme gli strumenti a disposizione del veterinario per raggiungere un obiettivo di cura a 360° e soprattutto fino alla fine della vita dei pazienti animali.

Si ringrazia CANDIOLI PHARMA per aver contribuito in maniera non condizionante alla realizzazione dell'evento.

  • Terapie palliative, sappiamo veramente di cosa si tratta? - 20 minuti - Dott.ssa Sylvia Tazzari

  • Chi si ferma è perduto! La fisioterapia per le cure palliative - 20 minuti -Dott.ssa Ilaria Arena

  • Cognizione ed emozioni nel cane anziano o affetto da dolore cronico - 20 minuti - Dott.ssa Elena Bellaio


Ideatori relatori del seminario:

La Dott.ssa Sylvia Tazzari (direttore sanitario di Cocoonvet) si è laureata in medicina veterinaria all’Università di Bologna nel novembre 1988. Ha seguito diversi corsi di formazione tra cui quello di perfezionamento di alta formazione in terapia del dolore e cure palliative veterinarie all’Università di
Perugia, ha conseguito il diploma di GPcert in agopuntura veterinaria occidentale e trattamento del dolore cronico (WVA&CPM),e in anestesiologia. E’ certificata in cure di fine vita e hospice come membro di CHPV (Certified Hospice and Palliative Care Vet) e ha ottenuto la certificazione di veterinario agopuntore da Chi University (CVA). Insieme alla dott.ssa Arena ha dato vita a Cocoonvet il primo centro veterinario a Bologna dedicato esclusivamente alla terapia del dolore e integrata e alle cure palliative di cani e gatti.


La Dott.ssa Ilaria Arena si è laureata in medicina veterinaria all’università di Bologna nel 2011. Successivamente si è diplomata negli USA in chiropratica veterinaria ed ha seguito il corso di formazione in Clinical Integrative Canine Rehabilitation, oltre che quello di fitoterapia istituito da AIMOV (Accademia Italiana di Medicina Olistica Veterinaria), occupandosi inoltre da anni di medicina sportiva del cane e del cavallo. E' vicepresidente e prossimo presidente di SIRIMSVET (Società Italiana di Riabilitazione e Medicina Sportiva Veterinaria), facente capo a SCIVAC.


La Dott.ssa Elena Bellaio è Medico Veterinario esperto in Comportamento Animale, Master di 2’ livello in Patologia comportamentale degli animali d’affezione, MV esperto in IAA e coadiutore del cane IAA. Flower Essences Consultant. Ideatrice del Percorso 5Mondi® , sui 5 sensi del cane.
Veterinary Acupuncturist Certified; Palliative and End of life care practitioner in training. Segretaria e socio fondatore Amesvi. Referente per la medicina comportamentale e la fisiatria per strutture veterinarie e centri cinofili. Collabora con enti privati e pubblici per la formazione di
familiari e professionisti cinofili. Direttore sanitario dell’Ambulatorio di Medicina comportamentale Veterinaria a Valdobbiadene TV.

bottom of page